Grande esibizione al Sassofono-contralto dell’alunno Alessandro Sollitto della secondaria di primo grado Pianciani al Concerto dell’Immacolata – Gran Gala AVIS, tenuto dalla Banda Musicale “Città di Spoleto”, giovedì 8 dicembre, alle ore 17.00, presso il Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” La Banda è un’associazione volta alla diffusione della musica strumentale ad ogni livello sociale; sana istituzione civile della città collabora con la scuola comunale di musica “Onofri” e la scuola media “Pianciani” per l’ingresso di giovani leve nell’organico e con associazioni per lo sviluppo di progetti di volontariato.
Forte della plurisecolare tradizione musicale spoletina, la banda esegue un vasto repertorio concertistico (dalle trascrizioni classiche ai medley di musica leggera agli originali per banda) ed è disponibile per servizi religiosi, civili e festività varie.

Grazie ai suoi bravissimi quaranta elementi, in grado di riunire tante generazioni diverse nel segno della musica, ha allietato il pomeriggio del Gran Gala AVIS, sotto la capacissima direzione del maestro Angelo Silvio Rosati.
Sono stati eseguiti brani conosciutissimi, come la colonna sonora del film Nuovo Cinema Paradiso e vari medley di altrettanti famosi film.
L’assolo di Alessandro Sollito, studente dodicenne della scuola secondaria di primo grado Pianciani, che si è esibito nel brano “Obvilion” di Astor Piazzolla, rappresenta un momento di grande orgoglio per il maestro Bartoccioli e di tutto il team dei maestri del corso musicale della secondaria Pianciani-Manzoni, che ogni anno sforna musicisti straordinari. Ben cinque giovani leve della banda musicale sono o sono stati proprio alunni del maestro Andrea Bartoccioli. Oltre ad Alessandro Sollitto, fanno parte del complesso orchestrale: Manni Francesco e Giovannelli Bosi Azzurra al Sassofono-contralto e gli ex alunni Carlini Caterina e Gallinella Marco al Clarinetto. Bravi ragazzi e …Ad Maiora Semper!